Ground Zero

2014

Ground Zero è un progetto realizzato a Livorno durante una Residenza d’Artista organizzata dal Premio Combat. Il progetto nasce da una riflessione sul rischio rappresentato dalla perdita della memoria collettiva.

Con un sguardo oggettivo e severo, le immagini realizzate in banco ottico osservano le forme di due architetture presenti sul territorio livornese legate a due periodi storici vicini ma architettonicamente opposti e che si trovano accomunati da una situazione di totale abbandono. Si tatta del mausoleo a Ciano, monumenoto razionalista del 1939 e delle Terme del Corallo, inaugurate all’inizio del secolo scorso e costruite in stile Liberty.
Un video dialoga con le fotografie e in un annullamento di spazio e tempo immerge il visitatore nel Monumento a Ciano: il fatiscente e dimenticato mausoleo all’interno delquale è nato un piccolo bosco che con il tempo probabilmente prenderà il sopravvento su ogni cosa cancellandone tracce e memoria.

Inkect print on cotton paper
80×100 cm





































● ● ●